Viaggio di istruzione ed attività di alternanza

 

Le linee guida del MIUR presuppongono l’impiego di una metodologia didattica che utilizzi in modo naturale il problem solving, il learning by doing, il cooperative learning e il role playing, riproducendo il modello lavorativo di una azienda vera e apprendendo i principi di gestione attraverso il fare (action-oriented learning).

La proposta dei proff. A. Fortuna, S. F. Ramundo, R. D'Onorio e M. Sera, nel corso dell'anno scolastico 2017-2018, vuole dare continuità al progetto attivato lo scorso anno: il vaggio di istruzione organizzato, avrà di nuovo come focus, la partecipazione alla fiera SPS IPC Drives Italia di Parma.

La proposta, accolta in sede di Collegio dei Docenti, si è concretizzata con l'autorizzazione al viaggio!

 

Gli studenti, dopo la partecipazione (nel cuore pulsante del  "distretto dei motori") al programma "Lamborghini", visiteranno la fiera SPS IPC Italia.

La fiera, sorella della tedesca SPS IPC Drives, da oltre 25 anni è la manifestazione di riferimento dell’automazione industriale in Germania e in Europa, ed è organizzata da Messe Frankfurt Italia, che riunisce fornitori e produttori del mondo dell’automazione industriale, affermandosi come importante punto di riferimento per il panorama italiano.

Il programma si concluderà con la visita presso un'azienda del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

Tutto il progetto sarà monitorato in questa sezione del portale: in allegato il programma preliminare.

Il viaggio verrà presentato nel corso di una riunione plenaria che si svolgerà entro fine aprile.

I genitori riceveranno il programma attarverso il sistema di messaggistica istentanea.

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.