Elenco siti tematici


L'Istituto MOVM don Giuseppe Morosini gestisce con le proprie risorse interne il sito web ed è titolare dei seguenti due domini:

 

Per il supporto alle attività didattiche e amministrative l'istituto si avvale di specifici applicativi online:

  Registro elettronico link
  Albo On line link
  Piattaforma di e-learning  


 


Per quanto riguarda i siti Istituzionali, vengono segnalati:

  • MIUR: Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

  • Iscrizioni online: Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

  • USRLazio: Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

  • USR di Frosinone: Ufficio Scolastico Provinciale

  • INVALSI: Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione

  • La Bussola della Trasparenza dei Siti Web: verifica la conformità di un sito web di una pubblica amministrazione ai contenuti minimi definiti dalle leggi.

  • Agenzia per l’Italia digitale: ha il compito di garantire la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana in coerenza con l’Agenda digitale europea.

  • INDIRE: è il più antico ente di ricerca del Ministero dell’Istruzione.

  • Scuola in chiaro: ti permette di cercare le scuole, esaminare e confrontare le loro caratteristiche.

  • Ministero per la pubblica amministrazione e la semplificazione

  • NoiPA: servizi Pubblica Amministrazione a Persone Pubblica Amministrazione.

  • Istanze on line: il Servizio Istanze OnLine (alias POLIS – Presentazione On Line delle IStanze) permette di effettuare in modalità digitale la presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi.

  • AVCP: il decreto legge n. 90/2014 convertito in legge n. 114/2014, sopprimendo l’AVCP (Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici) e trasferendo le competenze in materia di vigilanza dei contratti pubblici all’Autorità Nazionale Anticorruzione, ha ridisegnato la missione istituzionale dell’ANAC.

  • INPS: l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) è uno tra gli enti previdenziali europei più grandi e complessi, con un bilancio che è il secondo dopo quello dello Stato. L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale gestisce la quasi totalità della previdenza italiana, assicurando la maggior parte dei lavoratori autonomi e dei dipendenti del settore pubblico e privato.


 

 Per la parte didattica, si segnalano i seguenti portali:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.